Cerca nel sito

Potamopyrgus antipodarum

 

Potamopyrgus antipodarum
(Gray, 1843)

 

Potamopyrgus antipodarum - Photo by: Andrea Perotti

 

Piccolo gasteropode acquatico originario della Nuova Zelanda, nel continente oceanico, ma ormai ampiamente diffuso in Europa, Asia e America Settentrionale. E' una delle specie acquatiche più prolifiche ed invasive al mondo, temuta e combattuta da amministrazioni ed organismi di sorveglianza territoriali. In acquario questa chiocciola si mostra robusta ed efficace nella lotta alle alghe diatomee, è facilissimo ottenerne la riproduzione anche inserendone un solo esemplare, ma nel lungo termine potrebbe appunto rivelarsi troppo invasiva creando problemi di vario genere. L'acquario tropicale non è adatto a questa specie, meglio optare per allestimenti a clima temperato o d'acqua fredda. NON rilasciate mai assolutamente questo animale in natura, e ricercatelo per il vostro acquario solo se veri amanti del genere e nella piena consapevolezza dei rischi che comporta (leggete tutto l'articolo e capirete...!).

 

Ultimo aggiornamento (Sabato 23 Giugno 2012 16:29)

Leggi tutto...

 

Lymnaea auricularia

 

Lymnaea auricularia
(Linnaeus, 1758)


Lymnaea auricularia - Photo by: Perotti Andrea

Lymnaea auricularia - Photo by: Perotti Andrea

 

Piccolo gasteropode ampiamente diffuso in tutta Europa e in alcune zone dell'Asia. E' molto prolifico e necessita di allestimenti con acqua stagnante o poco mossa, ricca presenza di piante acquatiche e costante presenza di alghe. Ospite ideale per allestimenti d'acqua fredda o a clima temperato, inadatto invece all'acquario tropicale a causa della temperatura eccessiva che ne riduce notevolmente il ciclo vitale. Specie consigliata anche a neofiti dell'acquario.

 

 

Ultimo aggiornamento (Lunedì 18 Giugno 2012 22:10)

Leggi tutto...

 

Theodoxus fluviatilis

 

Theodoxus fluviatilis
(Linnaeus, 1758)


Theodoxus fluviatilis - Photo by: Andrea Perotti

 

Piccolo gasteropode ampiamente diffuso in tutta Europa e nell'Asia sud-occidentale. Per vivere bene necessita di acqua basica e non troppo tenera, di fondi rocciosi e di costante presenza di diatomee, suo principale alimento. Si riproduce poco risultando tutt'altro che invasiva e non rovina le piante. Ospite ideale per allestimenti d'acqua fredda o a clima temperato, inadatto invece all'acquario tropicale a causa della temperatura eccessiva che ne riduce notevolmente il ciclo vitale. Specie consigliata anche a neofiti dell'acquario.

Leggi tutto...

 

Lo staff di AquaExperience ricorda che i contenuti degli articoli e delle schede presenti in questo sito sono frutto di esperienze personali e pertanto spesso non ripercorribili con medesimi risultati in altre sedi e in altri acquari. Ciò che funziona perfettamente in un acquario potrebbe non funzionare per nulla in un altro. Lo staff di AquaExperience e gli autori del materiale in esso presentato non potranno quindi in alcun modo essere considerati responsabili per eventuali danni a persone, cose o animali derivanti dall'applicazione dei contenuti di tale materiale.