Cerca nel sito

Padogobius bonelli

 

Padogobius bonelli
(Bonaparte, 1846)

 

Padogobius bonelli - Photo by: Andrea Perotti

 

Piccolo gobide ampiamente diffuso soprattutto nel nord Italia. E' un predatore, decisamente territoriale ed aggressivo, che necessita di vasca dedicata monospecifica, in cui siano ricreate le condizioni dei fiumi e dei laghi presenti nelle aree geografiche a clima temperato. Va nutrito con prede vive, principalmente larve di tricotteri, piccoli crostacei e gasteropodi dalla chiocciola non opercolata. Non è adatto a neofiti dell'acquario.

 

 

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 18 Luglio 2012 23:51)

Leggi tutto...

 

Giugno 2012 - Acquario del mese

 

Giugno 2012 - Acquario del mese

 

Acquario del mese AE Giugno 2012 - Photo and layout by: Luca - Rm

 

Ecco la vasca del mese Giugno 2012. Sta volta la menzione va allo staffer "Luca - Rm", con un acquario in cui dalla sua presentazione si sono succeduti vari layout, ma sempre mantenendo inalterati fondo e filtraggio. La versione attuale è ancora un po' acerba, ma già promette molto bene e sicuramente regalerà a Luca molte soddisfazioni.

 

 

Ultimo aggiornamento (Sabato 30 Giugno 2012 14:56)

Leggi tutto...

 

Gyraulus acronicus


Gyraulus acronicus
(A. Férussac, 1807)

 

Gyraulus acronicus - Photo by: Andrea Perotti

 

 

Piccolo gasteropode acquatico molto diffuso in quasi tutta Europa. In acquario si rivela un ottimo alghivoro/detrivoro e risulta adatto in particolar modo ad allestimenti riccamente piantumati e che ripropongano le condizioni climatiche delle aree geografiche a clima temperato. Di facile mantenimento, in condizioni per lui idonee può rivelarsi molto prolifico.

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 04 Luglio 2012 17:06)

Leggi tutto...

 

Lo staff di AquaExperience ricorda che i contenuti degli articoli e delle schede presenti in questo sito sono frutto di esperienze personali e pertanto spesso non ripercorribili con medesimi risultati in altre sedi e in altri acquari. Ciò che funziona perfettamente in un acquario potrebbe non funzionare per nulla in un altro. Lo staff di AquaExperience e gli autori del materiale in esso presentato non potranno quindi in alcun modo essere considerati responsabili per eventuali danni a persone, cose o animali derivanti dall'applicazione dei contenuti di tale materiale.