Cerca nel sito

Symphysodon aequifasciatus

 

Symphysodon aequifasciatus

(Pellegrin, 1904)

 

Symphysodon aequifasciatus

 

Il Rè dell’acquario, sua maestà Discus. Il sogno di molti acquariofili. Delicato, difficile, maestoso, molto esigente e … costoso. Tutte caratteristiche che richiedono inevitabilmente una certa esperienza in acquariofilia per riuscire nel suo allevamento. Necessita di vasche grandi ed alte, non meno di 200 litri netti con colonna d’acqua di almeno 45 cm.

 

Ultimo aggiornamento (Domenica 03 Gennaio 2010 14:51)

Leggi tutto...

 

AGA Contest 2009

Nella notte tra il 27 e il 28 Novembre 2009 sono stati resi noti i risultati dell'AGA Layout Contest 2009, importantissimo Contest di Aquascape organizzato dalla Associazione Americana "Aquatic Gardeners Association".

 

Link evento e risultati

 

Come nelle più recenti edizioni il Contest ha visto la presenza di tre Macro Categorie:

- Aquatic Garden

- Biotope Aquascape

- Paludarium

 

tra le quali l'Aquatic Garden a sua volta suddivisa in 4 differenti categorie in base al litraggio, ovvero:

- Aquatic Garden Small (per vasche < 70 lt.)

- Aquatic Garden Medium (per vasche da 70 a meno di 200 lt.)

- Aquatic Garden Large (per vasche da 200 a meno di 400 lt.)

- Aquatic Garden Extra-Large (per vasche a partire da 400 lt. in su)

 

 

Ultimo aggiornamento (Lunedì 04 Gennaio 2010 00:28)

Leggi tutto...

 

Apistogramma agassizi

 

Apistogramma agassizi

(Steindachner, 1875)

 

Apistogramma agassizi

 

E' il più commercializzato e conosciuto degli Apistogramma. Piccolo Ciclide Sud-Americano dalla livrea molto accattivante ed adattabile anche a vasche di ridotte dimensioni. Va allevato in coppie o in piccoli harem formati da alcune femmine ed un solo maschio. Difficoltà d'allevamento: facile. Con un minimo di cognizione anche un neofita può riuscire nel suo allevamento.

 

Ultimo aggiornamento (Martedì 26 Gennaio 2010 12:02)

Leggi tutto...

 

Lo staff di AquaExperience ricorda che i contenuti degli articoli e delle schede presenti in questo sito sono frutto di esperienze personali e pertanto spesso non ripercorribili con medesimi risultati in altre sedi e in altri acquari. Ciò che funziona perfettamente in un acquario potrebbe non funzionare per nulla in un altro. Lo staff di AquaExperience e gli autori del materiale in esso presentato non potranno quindi in alcun modo essere considerati responsabili per eventuali danni a persone, cose o animali derivanti dall'applicazione dei contenuti di tale materiale.