Cerca nel sito

Countdown iscrizione contest

In questo momento non ci sono contest in programma ai quali è possibile iscriversi.

Hypostomus cochliodon

 

Hypostomus cochliodon

(Kner, 1854)

 

Hypostomus cochliodon

 

Bellissimo Loricaride amazzonico. Non molto diffuso in ambito acquariofilo. Difficoltà d'allevamento: media.

Fotogallery Hypostomus cochliodon

Nome scientifico:

Hypostomus cochliodon


Nota al nome scientifico:

nessuna annotazione di rilievo.


Nomi comuni:

Cochliodon cochliodon
Loricaria melanoptera
L310
LDA51


Famiglia:

Loricariidae


Luogo d’origine:

America Meridionale, Amazzonia (rinvenibile in Brasile, Argentina e Paraguay).


Morfologia:

profilo ventrale lineare e piatto, con bocca a ventosa in posizione ventrale. Pinne molto sviluppate, in particolare dorsale, pettorali e caudale. Livrea di fondo marrone chiara, quasi tendente al giallo paglia sul dorso, e ricoperta da marezzature più scure. Capo grosso e allargato con occhi sporgenti.


Dimorfismo sessuale:

invisibile ad occhio nudo.


Dimensioni:

in natura può raggiungere i 35 cm, in acquario difficilmente supera i 25 cm.


Ciclo vitale:

non si hanno dati certi in merito.


Dimensioni Acquario:

acquario di almeno 250 litri netti, sviluppato prevalentemente in lunghezza.


Valori consigliati per l’acquario d'allevamento:

- PH: 6,0 / 7,2
- GH: 6 / 18 °dGH
- Temp.: 21 / 25 °C


Allestimento acquario d'allevamento:

non ama la luce intensa e diretta, è quindi preferibile creare dei nascondigli mediante sapiente uso di piante, legni ed arredi vari. Anche una leggera filtrazione su torba sarà gradita. E’ importante che il layout offra divisioni territoriali e punti di riparo, è un pesce piuttosto timido, maggiormente attivo dopo lo spegnimento delle luci. Fondo sabbioso morbido. Acqua mossa e ben ossigenata. Filtraggio sovradimensionato.


Alimentazione:

pesce onnivoro ma a forte prevalenza vegetariana. Offrite dieta varia e completa comprendente molti vegetali (alghe, spirulina, zucchine, cetrioli, …) ma anche saltuariamente alimenti a base proteica (specialmente per gli esemplari adulti).


Livello di nuoto:

inferiore.


Comportamento:

pesce pacifico e di branco in giovane età, moderatamente territoriale e più tendente alla vita solitaria in età adulta. E’ più attivo di notte.


Biocenosi:

non si hanno molti dati in merito essendo una specie poco diffusa in ambito acquariofilo. Il mio consiglio, trattandosi di una specie prettamente bentonica (di fondo) e abbastanza timida, è di evitare in acquari comunitari l’abbinamento ad altre specie bentoniche, così da risparmiargli eventuali fonti di stress derivanti dalla concorrenza territoriale che inevitabilmente si verrebbe a creare.


La Riproduzione


Difficoltà d’ottenimento della riproduzione in cattività:

mai riprodotto in acquario, non si conoscono quindi molti dettagli in merito.


Modalità riproduttiva:

specie ovipara.

 


 

Si ringrazia Davide Robustelli di Acquarishop per la collaborazione in occasione di alcune foto realizzate presso la sede della sua attività.


Ultimo aggiornamento (Giovedì 28 Gennaio 2010 13:44)

 

Iscriviti al sito/forum di AE

Ultime dal forum
Re: Eccomi
Inviato da Peximus
ieri alle 22:33
Re: L'arca di Paperino
Inviato da paperino
18/02/2018 22:25
Re: Hello Kitty 20 litri
Inviato da paperino
18/02/2018 21:52
Re: Sempre Sulawesi
Inviato da marcello
17/02/2018 17:25
Re: Eccomi
Inviato da Pierre
17/02/2018 11:08
Re: AGA Contest 2017 - Resultati e foto
Inviato da paperino
16/02/2018 23:31
Re: Presentazione
Inviato da Andrea Perotti
8/02/2018 15:59
Re: Nuovo 20 litri - Layout
Inviato da erFalco
7/02/2018 19:35
Re: BBA - chi le ha mai debellate definitivamente ?
Inviato da marco66
1/02/2018 17:38
Re: fertilizzazione fai da te
Inviato da marco66
29/01/2018 13:08
Calendario eventi
Febbraio 2018
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 1 2 3 4
Prossimi eventi
Nessun evento
Dalle Fotogallery
Negozi Convenzionati

http://www.Petpassion.it

http://www.acquarishop.it/

Lo staff di AquaExperience ricorda che i contenuti degli articoli e delle schede presenti in questo sito sono frutto di esperienze personali e pertanto spesso non ripercorribili con medesimi risultati in altre sedi e in altri acquari. Ciò che funziona perfettamente in un acquario potrebbe non funzionare per nulla in un altro. Lo staff di AquaExperience e gli autori del materiale in esso presentato non potranno quindi in alcun modo essere considerati responsabili per eventuali danni a persone, cose o animali derivanti dall'applicazione dei contenuti di tale materiale.