Cerca nel sito

Countdown iscrizione contest

In questo momento non ci sono contest in programma ai quali è possibile iscriversi.

Micranthemum umbrosum

 

Micranthemum umbrosum
(Blake,1915)

 

Micranthemum umbrosum - Foto di: Andrea Perotti

Micranthemum umbrosum - Foto di: Andrea Perotti

 


Pianta palustre a stelo di rapida crescita, adatta anche all'acquario d'acqua fredda. Ha fusto esile e fogliame davvero minuto. Per godersela nel suo massimo splendore occorre fornirle una forte illuminazione ed un'adeguata somministrazione di CO2 e fertilizzanti. Se ben gestita e regolarmente potata in modo mirato forma rapidamente fitti cespugli davvero molto coreografici che la rendono un'essenza molto ricercata anche per allestimenti in stile "Nature Aquarium" ed Aquascape in genere. Può essere utilizzata anche come pianta galleggiante.

 

Fotogallery Micranthemum umbrosum


Nome scientifico:

Micranthemum umbrosum (sin.: Micranthemum orbiculatum)


Nomi comuni:

lacrime di bimbo.


Famiglia:

Scrophulariaceae


Origine:

America (rivenibile soprattutto in america centrale e nel sud degli USA, ma presente anche nella parte più a nord dell'America meridionale).


Morfologia:

pianta a stelo con fusto sottile e piuttosto fragile. Le foglie, color verde chiaro, sono lunghe meno di 1 cm, opposte, sessili e con lamina arrotondata. A seconda di nutrienti e luce offerti questa pianta può raggiungere un'altezza massima compresa tra 15 e 30 cm.


La Crescita:

pianta a crescita rapida. Se coltivata in condizioni ottimali e regolarmente potata, aumenta la produzione di getti laterali e rapidamente va a formare fitti cespugli molto coreografici.


Valori Acquario:

PH: 5,5 / 7,8
GH: 3 / 18 °dGH
Temperatura: 12 / 26 °C
Luce: da forte a molto forte


Allestimento Acquario:

necessita di un fondo ricco di nutrienti e con granulometria non troppo eccessiva. Fortemente consigliato l'utilizzo di un impianto di somministrazione di CO2.


Fertilizzazione:

la fertilizzazione in colonna è importante per questa pianta, dovendo supportarne la rapida crescita. In assenza di un buon protocollo di fertilizzazione, completo e bilanciato, Micranthemum umbrosum cresce comunque, ma in modo più stentato e mostrando un aspetto sicuramente meno appagante. Importante anche una corretta somministrazione di CO2 in quanto solo in presenza di una corretta e costante concentrazione di CO2 la pianta riesce ad assumere egregiamente tutti i nutrienti di cui necessita.


Posizione In Acquario:

a seconda delle dimensioni dell'acquario e di come vengono impostate le potature, Micranthemum umbrosum può risultare adatta sia alla zona anteriore della vasca sia a quella centrale. Tollera bene le potature, anche se molto frequenti, la si può quindi dimensionare a piacimento e collocare un po' ovunque in acquario. Vive bene anche come pianta galleggiante .... ma vista la bellezza di questa pianta e dei fitti cespugli che vi si possono creare sarebbe davvero un peccato "sprecarla" utilizzandola solo come galleggiante, questo è ovviamente solo un mio parere personale.


Modalità di Riproduzione:

in natura, all'arrivo dei primi caldi pre-estivi, produce dei minuscoli fiori che ne permettono la riproduzione tramite germinazione dei semi da essi rilasciati. L'infiorescenza si sviluppa in emersione o su steli galleggianti. Tale evento risulta difficilmente osservabile in acquario ove il metodo più efficace e rapido per riprodurre questa pianta resta il metodo per talea, ovvero il taglio e la rimessa a dimora nel fondale della sua parte apicale o dei nuovi getti laterali.


Inserimento in Acquario:

questa piantina viene coltivata dalle Aziende in coltura idroponica, troverete quindi la pianta inserita in un vasetto e con le radici immerse in grodan (o lana di roccia) intriso di fertilizzanti. Prima dell'inserimento in acquario occorre eliminare il vasetto e tutto il grodan. Separate gli steli e piantateli nel fondale a gruppi di due/tre cad., lasciando un pochino di spazio (un paio di cm bastano) tra i vari mazzetti.

Ultimo aggiornamento (Sabato 15 Gennaio 2011 00:13)

 

Iscriviti al sito/forum di AE

Ultime dal forum
Re: presentazione
Inviato da Dreddone
20/07/2017 10:00
Re: Aquatlantis Ambiance 101
Inviato da Andrea Perotti
19/07/2017 20:00
carenza/eccesso hygrophyla
Inviato da Fletcher+8
18/07/2017 12:06
Re: Ticino ... ispirazioni rocciose
Inviato da marco66
16/07/2017 09:58
Equo Allium
Inviato da EQUO SRL
15/07/2017 15:28
Re: Barbus tetrazona malato?
Inviato da Peximus
13/07/2017 15:09
Re: ricetta per fondo da prato
Inviato da vinga
2/07/2017 13:29
Re: Ticino - Golasecca - 25 Giugno 2017
Inviato da Andrea Perotti
29/06/2017 22:26
Re: Patina "oleosa" biancastra
Inviato da marco66
21/06/2017 19:36
Re: Nano Acquario per caridine.
Inviato da parnic69
17/06/2017 10:40
Calendario eventi
Luglio 2017
L M M G V S D
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Prossimi eventi
Nessun evento
Dalle Fotogallery
Negozi Convenzionati

http://www.Petpassion.it

http://www.acquarishop.it/

Lo staff di AquaExperience ricorda che i contenuti degli articoli e delle schede presenti in questo sito sono frutto di esperienze personali e pertanto spesso non ripercorribili con medesimi risultati in altre sedi e in altri acquari. Ciò che funziona perfettamente in un acquario potrebbe non funzionare per nulla in un altro. Lo staff di AquaExperience e gli autori del materiale in esso presentato non potranno quindi in alcun modo essere considerati responsabili per eventuali danni a persone, cose o animali derivanti dall'applicazione dei contenuti di tale materiale.