Cerca nel sito

Countdown iscrizione contest

In questo momento non ci sono contest in programma ai quali è possibile iscriversi.

Calcolo della concentrazione di CO2 in acquario.

 

Attenzione: nel calcolatore qui sopra usare il punto anziché la virgola per separare i decimali, es 7.1
La scritta NaN nel risultato significa che non avete introdotto tutti e tre i parametri richiesti o che avete introdotto un valore errato (decimale con la virgola anziché col punto).
Se il risultato è scritto in verde, la concentrazione di Biossido di Carbonio è ottimale, se è rosso è pericolosa per i pesci, se è gialla è troppo scarsa per le piante.


Conoscere la concentrazione di Biossido di Carbonio (CO2 - la "vecchia" Anidride Carbonica) in acquario è molto importante; infatti una concentrazione troppo elevata può essere nociva per pesci, invertebrati e per qualsiasi altro animale presente, mentre una concentrazione troppo bassa impedisce di fatto la crescita sana e rigogliosa delle piante; questo perché, come enunciato dalla "Legge di Liebig" (anche detta Legge del Minimo) la crescita di queste ultime è controllata non dall'ammontare totale delle risorse naturali disponibili, ma dalla disponibilità di quella più scarsa (Cit. Wikipedia).

A seconda del tipo di acquario che abbiamo allestito, dunque, dovremo cercare di avere una concentrazione ottimale di questo gas che possa soddisfare le esigenze sia della flora sia della fauna.

Tale concentrazione non deve scendere sotto i 15 mg/l (ppm) in caso di acquari piantumati, e non deve superare i 40 mg/l (ppm) in caso di acquari popolati (vedi tabella sotto), anche se, alcune specie di pesci, sembra possano sopportare fino a 60 mg/l(ppm) di CO2.

Per misurare il Biossido di Carbonio nelle nostre vasche si possono utilizzare dei test commerciali a reagente liquido a singola misurazione o a funzionamento continuo (direttamente installati all'interno dell'acquario). Di solito questi test non sono considerati molto precisi ma servono soltanto per dare un'idea di massima.

In alternativa è possibile ricavare con maggior precisione il contenuto di Biossido di Carbonio disciolto in acqua semplicemente misurando il valore del pH, del KH e della temperatura e rapportandoli tra loro mediante l'uso di alcune formule chimico-matematiche.

La formula che viene normalmente utilizzata in acquariofilia è la cosiddetta "Formula semplificata":

CO2 (mg/l) = 3*dKH*10^(7-pH))

la quale offre un grado di precisione non molto elevato ma perfettamente adeguato alle esigenze acquariofile. Tale formula considera un valore standard di temperatura dell'acqua pari a 25° centigradi e permette di ottenere facilmente il valore di CO2 incrociando i valori misurati di pH e KH e leggendo il risultato nel grafico sottostante.

Per chi desiderasse una maggiore precisione o per chi avesse difficoltà ad utilizzare la tabella (o, semplicemente, non avesse voglia di farlo), lo staff di AquaExperience.it ha preparato il calcolatore in flash (che trovate in cima all'articolo) il quale utilizza la formula più precisa e richiede come parametri di input il valore del pH, del KH (in gradi tedeschi) e della temperatura (in gradi centigradi) misurati in vasca.

Qualora il vostro test misurasse la durezza carbonatica in gradi francesi (°f) è facilmente possibile ottenere i gradi tedeschi (°T) dividendo per 1,79 il valore ottenuto con la misurazione (1,00°T = 1,79°f).

 

Tabella calcolo CO2 dati pH e KH

 

 

ATTENZIONE!

 

Il calcolatore della concentrazione di CO2 perde progressivamente precisione (e quindi validità) in presenza di elementi acidificanti, ad esempio Torba ed Humus.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 13 Ottobre 2011 22:15)

 

Iscriviti al sito/forum di AE

Ultime dal forum
Re: Aquatlantis Ambiance 101
Inviato da parnic69
oggi alle 08:18
Re: IAPLC 2017 - Risultati
Inviato da marcello
ieri alle 09:38
Re: Ciao a tutti amici dei pesci :)
Inviato da marcello
ieri alle 09:36
Re: Mi presento
Inviato da marcello
ieri alle 09:35
Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo
Inviato da fabiogenny78
10/08/2017 07:48
Re: presentazione
Inviato da marcello
29/07/2017 18:11
carenza/eccesso hygrophyla
Inviato da Fletcher+8
18/07/2017 12:06
Re: Ticino ... ispirazioni rocciose
Inviato da marco66
16/07/2017 09:58
Equo Allium
Inviato da EQUO SRL
15/07/2017 15:28
Re: Barbus tetrazona malato?
Inviato da Peximus
13/07/2017 15:09
Calendario eventi
Agosto 2017
L M M G V S D
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
Prossimi eventi
Nessun evento
Dalle Fotogallery
Negozi Convenzionati

http://www.Petpassion.it

http://www.acquarishop.it/

Lo staff di AquaExperience ricorda che i contenuti degli articoli e delle schede presenti in questo sito sono frutto di esperienze personali e pertanto spesso non ripercorribili con medesimi risultati in altre sedi e in altri acquari. Ciò che funziona perfettamente in un acquario potrebbe non funzionare per nulla in un altro. Lo staff di AquaExperience e gli autori del materiale in esso presentato non potranno quindi in alcun modo essere considerati responsabili per eventuali danni a persone, cose o animali derivanti dall'applicazione dei contenuti di tale materiale.