Login    Iscriviti

L'arca di Noè

Forum dedicato alla presentazione dei nostri allestimenti in ambito acqua-terrariofilo (acquari, acquaterrari, paludari, laghetti e serre umide), mediante fotografie, video e descrizione degli stessi. Sono presenti alcuni subforum tematici dedicati a particolari tipi di allestimento.

Moderatore: Gruppo moderatori "Tecnica"

  • Autore
    Messaggio

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » sabato 5 marzo 2016, 22:10

Rieccomi qui ad aggiornarvi sul mio acquario. E' stato ed è ancora un periodo nel quale sono molto preso con la ristrutturazione della nuova casa, per cui vi ho dedicato poco tempo. Purtroppo dal mio ultimo post (risalente a quasi un anno fa!) avevo aggiunto 2 Crossocheilus siamensis, purtroppo però alcuni mesi dopo è mancato lo scalare, per motivi non noti (ma temo sia l'ultimo colpo dell'infezioni da vermi intestinali), quindi ora è un po' povero di pesci; quindi, al momento, gli unici ospiti vertebrati sono i 2 Crossochelius,e l'Ancistrus. Il layout verrà rivisto dopo il trasloco in quanto, come avevo spiegato in precedenza, al momento è un acquario "bifacciale, che non mi permette un rilievo posteriore per darne maggiore profondità. Per la foto ho dovuto mettere un telo dietro, altrimenti come sfondo avrei avuto l'arredo della stanza e la televisione!!! :lol:

Bando alle ciance, anche se non è un granché, ecco la foto aggiornata:
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » sabato 5 marzo 2016, 22:39

aggiornamento dati vasca:

Titolo allestimento: [L'arca di Noè]
Marca/modello vasca: [sconosciuto]
Dimensioni vasca: [59,5 x 29,5 x 38]
Sistema di illuminazione: [1 T8 15w]
Fotoperiodo: [10 ore]
Filtro: [filtro interno preformato incollato]
Fondo: [akadama con sassolini bianchi spessore 3-8 cm]
CO2: [non somministrata, fonte di carbonio (liquido): Easycarbo]
Fertilizzazione fondo: [Tetra Initial Stiks secondo dosi consigliate dal produttore sul vetro di fondo]
Fertilizzazione in colonna: [Seachem Fluorish]

Flora: [
Hygrophila polysperma
Hygrophila difformis
Echinodorus "Kompakta" (cultivar non certa)
Echinodorus "leopard" (cultivar non certa)
Cryptocoryne wendtii var. brown
Cryptocoryne x willisii
Anubias barteri nana
Anubias barteri barteri
Microsorum pteropus
Microsorum pteropus "Windeløv"
Hydrocotyle leucocephala
Rotala rotundifolia
Monosolenium tenerum ("Pellia")
Marsilea hirsuta
Cryptocoryne Parva
Sagittaria Subulata
Bolbitis heudelotii]

Fauna: [
vertebrati:
2 Crossocheilus siamensis
1 Ancistrus sp.
invertebrati:
Planorbarius Corneus
Planorbis planorbis
Melanoides tuberculata]
Ultima modifica di paperino il domenica 6 marzo 2016, 21:58, modificato 2 volte in totale.
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda Pierre » domenica 6 marzo 2016, 10:18

Ciao Paolo è un piacere risentirti ogni tanto :hai: Attendiamo la nuova vasca post-trasloco ;) Mi raccomando, non buttare il fondo :D
Pierre

"Il tuo acquario andrà tanto meglio, o mio lettore, quanto più tu ci baderai. Tienilo nella stanza dove suoli passare il maggior tuo tempo, e guardavi sovente; vedrai scene ora gaie ora terribili, [...] Guardalo di buon mattino, guardalo lungo il giorno, guardalo la sera mettendovi improvvisamente un lume dietro, e svegliando in sussulto i suoi abitatori: sempre vedrai cose nuove e meravigliose"
Michele Lessona, Gli acquari, Torino 1864

Take 6
Pierre
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Avatar utente
 
Messaggi: 4375
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 11:21
Località: Venezia Mestre

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » domenica 6 marzo 2016, 22:08

Ogni tanto mi ricordo d voi, e mi va di farmi vivo è un buon segno ;-)
Non lo butto via di certo quel fondo, mai avuto un risultato così, prima usavo il classico gravelit con sopra ghiaino policromo, ma niente a che vedere con l'akadama! L'unico limite sono le piantine da prato, come l'Hemianthus callitrichoides, che non riesco a farle attecchire, probabilmente anche a causa dell'Ancistrus.
Dopo il trasloco vorrei aggiungere un piccolo branchetto di pesci molto piccoli, cosa mi consigli?
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda marco66 » lunedì 7 marzo 2016, 17:48

Ciao Paolo piacere di risentirti :party:
Che valori hai in vasca in funzione della domanda sui nuovi inquilini?
Immagine
Immagine
marco66
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2011, 2:11
Località: susa(to)

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » lunedì 7 marzo 2016, 23:15

Il piacere è anche mio! :D
Bella domanda, sono mesi e mesi che non li verifico. Penso che il ph sarà tendente al neutro-basico, visto che non immetto CO2, per il resto dovrei misurarli. :$
I cambi li faccio con l'acqua del rubinetto, abbastanza tenera, l'akadama poi aiuta. L'acquario si autogestisce, per fortuna, gli dedico pochissimo tempo poichè non ne ho al momento. Spero di avere ancora i test buoni, ti faccio sapere ;-)
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda Andrea Perotti » martedì 8 marzo 2016, 0:43

Ciao Paolo, un piacere vederti passare a trovarci. :)

Life is a game .... quindi palla lunga e pedalare...
Andrea Perotti
Autore amministratore
Autore amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 13932
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2009, 0:21
Località: Prov. Varese

Re: L'arca di Noè

Messaggioda marcello » martedì 8 marzo 2016, 14:07

Un saluto anche da parte mia Paolo, mi fa piacere leggerti :)
marcello
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 8168
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 14:07
Località: Bra

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » martedì 8 marzo 2016, 21:31

Contraccambio i saluti e i sentimenti, Andrea e Marcello! :toast:

marco66 ha scritto:Ciao Paolo piacere di risentirti :party:
Che valori hai in vasca in funzione della domanda sui nuovi inquilini?


Ho spolverato un po' i test, direi che funzionano ancora, tranne quello del GH che vira già dalla prima goccia, anche dall'acqua del rubinetto.

Questi i valori che ho misurato:

pH=6,5
KH=0,5
NO3=50 mg/l
PO4=0,01 mg/l

devo dire che sono sorpreso, pensavo di trovare un pH neutro o tendente al basico, e invece... Sul KH invece mi aspettavo il risultato basso....NO3 leggermente altini, PO4 decisamente bassi direi.
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » sabato 16 dicembre 2017, 10:39

E' passato un po' di tempo, fra ristrutturazione, trasloco e disavventure varie, e finalmente mi è tornata la voglia di far rinascere questa vaschetta.
Il nuovo posizionamento è quello classico contro una parete, per cui la prospettiva non sarà più bilaterale ma frontale.
Devo quindi procurarmi un fondale, perchè il muro bianco dietro non mi piace proprio... consigli? :geek:
L'acquario ha sofferto pesantemente l'incuria, per cui sono rimaste solo le piante più resistenti, che cercherò di far riprendere: Anubias, felce di Java, felce Bolbitis una piccola Echinodorus, delle Cryptocoryne, e n residui di Rotala Rotundifoglia. Degli amici mi hanno regalato un po' di muschio di Java e una piccola Cladophora aegagropila.
il fondo in akadama l'ho risistemato ma soprattutto ho sostituito il tubo T8 da 15W, che era esaurito, con un disco led da 16w, che fornisce circa 1600 lm (contro i 720 del tubo).
Come fauna lo scalare era morto da tempo, e da molto avevo inserito 6 cardinali. Ieri mi hanno regalato 3 platy "Wagtail rouge", ancora piccoli
Non posto ancora una foto e la scheda perchè è ancora deludente, però vedo che le piante cominciano a rispondere bene alla nuova luce, per cui spero di avere dei miglioramenti; devo inoltre inserire un po' di piante a crescita rapida (forse riesco a procurarmi qualche talea in regalo, in alternativa le acquisterò).
Quindi al momento metto il cartello WORK IN PROGRESS e spero bene. :rock:
Poi dovrò decidere se continuare con questo post o aprirne uno nuovo con titolo "Arca di Noè 2.0": voi che dite? :D
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda marcello » lunedì 18 dicembre 2017, 20:31

Ciao Paolo,
si fa con il tempo che si ha a disposizione , altrimenti che hobby sarebbe.
Piano piano lo rimetterai in forma.
Buon proseguimento :)

Marcello
marcello
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 8168
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 14:07
Località: Bra

Re: L'arca di Noè

Messaggioda paperino » martedì 19 dicembre 2017, 21:55

Certo, hai ragione. L'acquario deve essere una fonte di relax, non di lavoro ;-)
“Davanti all'acquario si può star delle ore assorti in fantasticherie, come si contemplano le fiamme del caminetto o le rapide acque di un torrente. E si imparano molte cose durante questa contemplazione. Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz, L'anello di Re Salomone.
paperino
Legend
Legend

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2009, 20:38
Località: Savona

Re: L'arca di Noè

Messaggioda Peximus » domenica 24 dicembre 2017, 11:03

Ciao,

concordo con quanto detto da Marcello, prendila con tranquillità! ;)
Io consiglierei un nuovo post dedicato, attendiamo fiduciosi! :)
Peximus
Junior
Junior

Avatar utente
 
Messaggi: 185
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 23:40
Località: Portogruaro (VE)

Precedente

Torna a Gli allestimenti degli iscritti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti