Login    Iscriviti

Vorrei eliminare il filtro....

L'ABC dell'avvio della vasca, dal negozio all'inserimento dei pesci: tecniche di conduzione, controllo dell'acqua, maturazione del filtro, acclimatazione degli abitanti, problematiche e dubbi riscontrati sia dal neofita sia dall'esperto.

Moderatore: Gruppo moderatori "Tecnica"

  • Autore
    Messaggio

Re: Vorrei eliminare il filtro....

Messaggioda marcello » mercoledì 22 febbraio 2017, 17:46

Lo puoi fare, pochi animali e qualche cambio d'acqua in più del normale.

:)
marcello
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 8166
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 14:07
Località: Bra

Re: Vorrei eliminare il filtro....

Messaggioda Andrea Perotti » lunedì 6 marzo 2017, 19:07

Siamo all'inizio della terza settimana senza filtro ... e per adesso sembra funzioni tutto bene... Devo comunque comprare i test per verificare almeno KH e pH





Life is a game .... quindi palla lunga e pedalare...
Andrea Perotti
Autore amministratore
Autore amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 13929
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2009, 0:21
Località: Prov. Varese

Re: Vorrei eliminare il filtro....

Messaggioda Andrea Perotti » venerdì 7 aprile 2017, 22:18

Purtroppo devo aggiornare dicendo che con le Boraras in vasca, non si può fare.
Patiscono troppo la totale assenza di filtrazione e di movimentazione dell'acqua.
Ne ho persa una, ed altre due le vedo mal messe.
Inoltre l'acquario si stava riempendo all'inverosimile di alghe...

Da alcuni giorni ho riattivato il filtro, avendo però cura di tenerlo ben pulito in modo che produca il minor ronzio possibile. Inoltre lo tengo con l'uscita un paio di dita più in basso rispetto a prima, in modo da produrre meno movimentazione della superficie.

Sto monitorando il comportamento di mio figlio, che per ora sembra non aver nemmeno fatto caso al ritorno dell'utilizzo del filtro... il nuovo supporto farmacologico sta facendo miracoli.... speriamo in bene.

Intanto ho dovuto per forza dare una bella ripulita all'allestimento, eliminando tre quarti della massa vegetale



Life is a game .... quindi palla lunga e pedalare...
Andrea Perotti
Autore amministratore
Autore amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 13929
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2009, 0:21
Località: Prov. Varese

Re: Vorrei eliminare il filtro....

Messaggioda marco66 » sabato 8 aprile 2017, 12:43

Andrea Perotti ha scritto:Purtroppo devo aggiornare dicendo che con le Boraras in vasca, non si può fare.
Patiscono troppo la totale assenza di filtrazione e di movimentazione dell'acqua.
Ne ho persa una, ed altre due le vedo mal messe.
Inoltre l'acquario si stava riempendo all'inverosimile di alghe...

Da alcuni giorni ho riattivato il filtro, avendo però cura di tenerlo ben pulito in modo che produca il minor ronzio possibile. Inoltre lo tengo con l'uscita un paio di dita più in basso rispetto a prima, in modo da produrre meno movimentazione della superficie.

Sto monitorando il comportamento di mio figlio, che per ora sembra non aver nemmeno fatto caso al ritorno dell'utilizzo del filtro... il nuovo supporto farmacologico sta facendo miracoli.... speriamo in bene.

Intanto ho dovuto per forza dare una bella ripulita all'allestimento, eliminando tre quarti della massa vegetale


DSCN1394_edited - Copia.jpg

Si,la tipologia di pesci bisogna tenerla in considerazione se si elimina completamente la movimentazione oltre al filtro,Il contenuto di ossigeno in vasca cala drasticamente ed i valori con uno scambio limitato aria-acqua possono variare sensibilmente,Le specie di acque ferme sono piu' adatte a queste tipologie di vasche (gli anabantidi sarebbero i piu' indicati secondo me,ma la vasca andrebbe chiusa).Anche il tipo di piante inserito ha la sua importanza,diciamo che, come per tutte le vasche, un conto è studiare a tavolino una vasca con queste caratteristiche e poi realizzarla,un'altro è doverci passare per cause di forza maggiore.In bocca al lupo Andrea ;)
Immagine
Immagine
marco66
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2011, 2:11
Località: susa(to)

Re: Vorrei eliminare il filtro....

Messaggioda Andrea Perotti » sabato 8 aprile 2017, 13:00

marco66 ha scritto:...diciamo che, come per tutte le vasche, un conto è studiare a tavolino una vasca con queste caratteristiche e poi realizzarla,un'altro è doverci passare per cause di forza maggiore.



Esatto, hai centrato il nocciolo della questione Marco.

Life is a game .... quindi palla lunga e pedalare...
Andrea Perotti
Autore amministratore
Autore amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 13929
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2009, 0:21
Località: Prov. Varese

Re: Vorrei eliminare il filtro....

Messaggioda Andrea Perotti » sabato 8 aprile 2017, 13:12

Un domani realizzerò sicuramente un allestimento senza filtro e senza alcuna movimentazione dell'acqua .... ma si tratterà di un allestimento studiato, pianificato e realizzato esattamente in funzione di tale caratteristica, fatto da zero partendo con acquario completamente vuoto, e destinato poi ad ospitare fauna e flora pienamente idonee a quel tipo di acquario.

Con questo allestimento per ora provo ad andare avanti con il filtro acceso. Mio figlio ha da poco cambiato il supporto farmacologico, ed ora che il farmaco è entrato a pieno regime sembra davvero che la cosa non gli dia più alcun fastidio...
Se le cose proseguono così ..... magari proverò di nuovo fra un po' a meettere anche l'erogatore di CO2 ed a fertilizzare....
Lo dico ovviamente incrociando le dita e toccandomi dove non batte il sole ;-)

Del resto i ronzii che in casa infastidiscono mio figlio sono vari .... ad esempio le ventoline di raffreddamento del PC, il ronzio del bruciatore della caldaia (che è interna ed è in sala/cucina), il ronzio del frigorifero, etc... lui avverte anche il ronzio della resistenza delle lampadine ad incandescenza .... per intenderci.... Eliminare tutto ciò che lo infastidisce è impossibile ... ed io sono dell'idea che per vivere meglio lui debba necessariamente imparare a tollerare almeno una larga percentuale di quelle cose che gli generano fastidio.... E' impossibile pensare di poter creare un mondo a sua misura...

Life is a game .... quindi palla lunga e pedalare...
Andrea Perotti
Autore amministratore
Autore amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 13929
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2009, 0:21
Località: Prov. Varese

Precedente

Torna a Gestione dell'acquario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti