Login    Iscriviti

In soli 2 settimane ho perso il controllo

Riconoscimento, prevenzione e lotta alle alghe ed ai cianobatteri.

Moderatore: Gruppo moderatori "La flora"

  • Autore
    Messaggio

In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda fabiogenny78 » lunedì 7 agosto 2017, 16:37

Buongiorno,

dopo un primo avvio ben riuscito senza nessun problema, all'improvviso dopo quasi due mesi, la situazione e completamente cambiata.
All'inizio le piante erano cresciute più di quanto potessi immaginare e le alghe completamente scomparse, poi all'improvviso un blocco totale di tutta la flora.

Escluso il periodo di primo avvio dove le filamentose erano ovunque anche sul substrato, ho notato che i tronchi e la helfiri si sono letteralmente ricoperte con qualche tipo di alga che non riconosco tendente al marrone/verde.
In particolare la crytpocorne petchii a mostrato per primo i sintomi di carenza con foglie bucate/lacerate e poi anche le altre in modo minore... fornirò i dettagli successivamente sulle varie specie in acquario.
Da precisare che la Limnophila hippuridoides e la Alternanthera reineckii 'Red Ruby sono ancora lì... mi aspettavo di buttarle già da un po visto che sono molto esigenti.

Se puo tornare utile e quello di aver fatto un cambio parziale solo con acqua di rubinetto quando solitamente uso acqua di osmosi.. e senza ragionare sulle conseguenze, ho usato le resine antifostati... :tmi:

Prima di effettuare un nuovo cambio con sola acqua di osmosi e sali, il KH era salito a 9 e nel framttempo i fosfati erano a 0 assoluto cosi come no3... un disastro.
Fosfati ripristinati, intorno a 1mg mentre per i nitrati ci vado con cautela, in quanto non ancora riesco a capire quale possa essere il fabbisogno dell'acquario.
Fertilizzo tutte le mattine sia macro che micro elementi,, chiaro le dosi sicurmante non sono giuste ma ci arriverò.

Infine ho notato che il ferro va via molto velocemente in quanto ogni mattina, fertilizzo con 5ml ed ogni volta che faccio il test.. non la trovo mai oltre i 0,10mg quando sono fortunato in quanto diverse volte era a 0....boh forse e colpa della hydrocotyle leucocephala e hygrophila difformis.

A breve qualche foto ..

Grazie
fabiogenny78
New entry
New entry
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 7 agosto 2017, 15:52

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda fabiogenny78 » lunedì 7 agosto 2017, 17:14

fabiogenny78 ha scritto:Buongiorno,

dopo un primo avvio ben riuscito senza nessun problema, all'improvviso dopo quasi due mesi, la situazione e completamente cambiata.
All'inizio le piante erano cresciute più di quanto potessi immaginare e le alghe completamente scomparse, poi all'improvviso un blocco totale di tutta la flora.

Escluso il periodo di primo avvio dove le filamentose erano ovunque anche sul substrato, ho notato che i tronchi e la helfiri si sono letteralmente ricoperte con qualche tipo di alga che non riconosco tendente al marrone/verde.
In particolare la crytpocorne petchii a mostrato per primo i sintomi di carenza con foglie bucate/lacerate e poi anche le altre in modo minore... fornirò i dettagli successivamente sulle varie specie in acquario.
Da precisare che la Limnophila hippuridoides e la Alternanthera reineckii 'Red Ruby sono ancora lì... mi aspettavo di buttarle già da un po visto che sono molto esigenti.

Se puo tornare utile e quello di aver fatto un cambio parziale solo con acqua di rubinetto quando solitamente uso acqua di osmosi.. e senza ragionare sulle conseguenze, ho usato le resine antifostati... :tmi:

Prima di effettuare un nuovo cambio con sola acqua di osmosi e sali, il KH era salito a 9 e nel framttempo i fosfati erano a 0 assoluto cosi come no3... un disastro.
Fosfati ripristinati, intorno a 1mg mentre per i nitrati ci vado con cautela, in quanto non ancora riesco a capire quale possa essere il fabbisogno dell'acquario.
Fertilizzo tutte le mattine sia macro che micro elementi,, chiaro le dosi sicurmante non sono giuste ma ci arriverò.

Infine ho notato che il ferro va via molto velocemente in quanto ogni mattina, fertilizzo con 5ml ed ogni volta che faccio il test.. non la trovo mai oltre i 0,10mg quando sono fortunato in quanto diverse volte era a 0....boh forse e colpa della hydrocotyle leucocephala e hygrophila difformis.

A breve qualche foto ..

Grazie
Allegati
Invasione alghe sulla helfiri e tronchi..
fabiogenny78
New entry
New entry
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 7 agosto 2017, 15:52

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda marco66 » martedì 8 agosto 2017, 1:29

Calma e sangue freddo prima di tutto.Che le piante possano avere un deperimento dopo un primo periodo di crescita normalmente è sintomo di squilibrio nella fertilizzazione o carenza di luce(o spettro non adatto).Che tipo di fondo hai?Fertilizzato,inerte+pastiglie o quale?Che protocollo,o quali prodotti usi per la fertilizzazione?Nitrati e fosfati devono essere in rapporto circa di 10:1,quindi se hai portato i fosfati a 1 devi integrare anche i nitrati.Col ferro devi andarci cauto,che tipo di ferro usi,perchè non tutti sono rilevabili dai test.I macro (nitrati e fosfati) vanno integrati in base al consumo della vasca,non certo tutti i giorni.Popolazione della vasca?
Immagine
Immagine
marco66
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 2864
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2011, 3:11
Località: susa(to)

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda fabiogenny78 » martedì 8 agosto 2017, 2:25

Come fondo ho messo il dennerle deponitmix sotto ad un quarzo nero da 2/3mm, a sua volta sotto uno strato di laterite con cavetto mentre come fertilizzanti uso la linea della easylife.fauna composta da 8 Danio rerio e 10 puntius titteya che poi verranno affiancati probabilmente da un Betta
per i test uso i reagenti della sera.
Stasera ho controllato i nitrati, stanno a 50mg..li terrò sotto controllo per vedere quanto durano in modo da non ritrovarmi nuovamente con i valori a 0 ma intorno 10/15mg almeno.

Grazie
fabiogenny78
New entry
New entry
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 7 agosto 2017, 15:52

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda marco66 » martedì 8 agosto 2017, 18:05

umh!Strani questi sbalzi repentini dei nitrati,vacci piano col mangime e se vedi che non calano fai un cambio acqua.Non ho capito se usi acqua R.O ricostruita coi sali o acqua di rete tagliata.Nel secondo caso misura i nitrati nell'acqua di rete.
Immagine
Immagine
marco66
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 2864
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2011, 3:11
Località: susa(to)

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda fabiogenny78 » mercoledì 9 agosto 2017, 0:14

Acqua di RO e sali. Però vorrei il KH a 4 quindi meno sali e niente acqua di rete..però non sono sicuro che sia buono usare solo acqua RO. Fine settimana ripulisco i tronchi fuori dall'acquario e bagno la helfiri con acqua ossigenata.A breve vorrei provare i fertilizzanti dupla scaper's juice, forse controllo meglio gli sbalzi dei valori.
fabiogenny78
New entry
New entry
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 7 agosto 2017, 15:52

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda marco66 » mercoledì 9 agosto 2017, 11:57

Se usi acqua osmotica ricostruita va bene di sicuro per l'acquario,visto che la ricostruisci ai valori che ti servono coi sali,se mai il problema puo' essere relativo ai costi o etico(buttare acqua potabile non è mai una buona cosa e lo scarto per ottenere R.O. è notevole...).Per quale motivo ti serve il KH a 4 ?Comunque se ricostruisci tu l'acqua basta usare i sali necessari per ottenere quel valore,non vedo difficolta' particolari.Se devi usare l'acqua ossigenata per tenere sotto controllo le alghe c'è un problema di gestione sicuramente,non è che cambiando linea di fertilizzanti risolvi,devi capire dove sbagli....altrimenti dopo poco sei da capo!Fai un cambio acqua e sospendi momentaneamente l'inserimento dei macro(nitrati e fosfati)e riprova i valori subito dopo il cambio e dopo 3 giorni.Dovrebbero essere a zero in entrambi i casi,se è cosi' puoi calcolare facilmente il consumo della tua vasca,se non è cosi' bisogna correggere qualcosa.
Immagine
Immagine
marco66
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 2864
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2011, 3:11
Località: susa(to)

Re: In soli 2 settimane ho perso il controllo

Messaggioda fabiogenny78 » giovedì 10 agosto 2017, 7:48

Buongiorno,
ho seguito il tuo consiglio in merito alle misurazioni.. e se consideriamo che non ho integrato nitrati e fosfati dopo il cambio parziale di domenica ( circa 30/35litri ) sicuramente ho qualche pianta tra le tante ad essere un po più giotta di macro elementi. Questa mattina ho trovato i fosfati a 0,25 ( 5gg fà era 1mg ) e i nitrati a 0 ( 3gg fà a 0,25 e 5gg fa a 0,50 ). a questo punto e chiaro che i nitrati andrebbero integrati almeno ogni 3gg alla dose minima e nuovamente controllato dopo 3gg per capire se si mantengono stabili... il ferro e nuovamente tra il 0 e 0,1 ( 4gg fà 0,10/0,15 ).
Le piante in acquario sono : hygrophila difformis, limnophila hippuridoides, alternanthera reineckii red ruby, cryptocorne undulata red, walkeri, parva, petchii e wendtti brown, cyperus helfiri, anubias batteri nana e hydrocotyle leucocephala. In realtà abbiamo ancora una pianta che non conoscono in quanto venduta per altro... poi allego foto.
Altri valori tutti nella norma tranne per potassio e silicati in quanto sono in attesa che arrivano i reagenti.. le piante soffrono ancora, forse un pò meno ma comunque rispetto a prima vedo foglie nuove anche se non crescono con la stessa velocità di prima cosi come il problema delle foglie lacerate, ancora presente.
Approposito, un danio rerio mi ha lasciato... quindi ho preferito fare un giorno di diguino per tutti i pesci.
Nel precedente allestimento, non ricordo di aver avuto problemi... forse perche avevo piante meno esigenti o comunque più facili ma ricordo che dovevo potare ogni fine settimana... era un giungla... come si dice la fortuna del principiante.

Grazie
Allegati
Non riconosco la pianta sullo sfondo.
fabiogenny78
New entry
New entry
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 7 agosto 2017, 15:52

Torna a Alghe e cianobatteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti